Contenuto principale

Messaggio di avviso

Lunedì, 16 Novembre 2020 11:22

Gestione rifiuti per soggetti positivi al tampone o quarantena obbligatoria

Scritto da

rifiuti

Nelle abitazioni in cui sono presenti soggetti positivi al tampone, in isolamento o in quarantena obbligatoria, si dispone quanto segue:

  1. E’ sospesa la raccolta differenziata: per il periodo di quarantena tutti i rifiuti riciclabili (plastica, vetro, carta, umido, lattine, ecc.) devono essere raccolti e conferiti nello stesso sacchetto utilizzato per la raccolta indifferenziata.
  2. Anche fazzoletti, rotoli di carta, mascherine, guanti e teli monouso devono essere raccolti e conferiti nello stesso sacchetto utilizzato per la raccolta indifferenziata.
  3. Non possono invece essere conferiti nel sacchetto quei rifiuti pericolosi quali batterie, vernici e solventi, la cui raccolta è al momento temporaneamente sospesa.
  4. E’ indispensabile che i sacchetti non siano bucati e che non si strappino: per questo motivo devono essere utilizzati sacchetti resistenti ed eventualmente più di un sacchetto (uno dentro l’altro).
  5. I sacchetti non devono essere schiacciati e devono essere ben chiusi, tramite laccetti o nastro adesivo, utilizzando guanti monouso.
  6. I sacchetti devono essere conferiti secondo le modalità abituali per il servizio di raccolta indifferenziata: esposizione del sacchetto su strada, conferimento nei contenitori condominiali, conferimento nei cassonetti stradali.
    • Nel caso di conferimento tramite esposizione del sacchetto su strada, tale operazione deve essere effettuata tra le ore 7 e le ore 10 del mattino, nelle giornate di martedì e venerdì, verificando la piena integrità e chiusura del sacchetto.
    • Nel caso di conferimento in contenitori condominiali o stradali, oltre a verificare la piena integrità e la chiusura del sacchetto, al momento del conferimento è obbligatorio l’utilizzo di guanti monouso.
  7. E’ vietato l’accesso di animali da compagnia ai locali dove sono presenti i sacchetti di rifiuti.
  8. A conclusione del periodo di quarantena deve essere ripresa la raccolta differenziata dei rifiuti, secondo le modalità e le frequenze in vigore.

Per esigenze specifiche, informazioni o chiarimenti contatta Silea al numero verde 800 004 590 (orario 9,30 – 18; dal lunedì al venerdì)

Ultima modifica il Martedì, 17 Novembre 2020 08:36